Breaking News

Tassi d’interesse ai minimi storici.

Per Misiani si va all’unificazione di Imu e Tasi.


Secondo il rapportomensile dell’Abi il costo del denaro non è mai così basso. I tassi d’interesse sulle nuove operazioni di finanziamento sono scesi ad Agosto a nuovi minimi storici. Quello che più é sceso é quello sui mutui casa che passa sall’ 1,69% all’1,68%; mentre quello sui finanziamenti alle imprese è calato all’1,25% dall’1,37% di Luglio. Il tutto per un calo del tasso medio al 2,52%. 
Questo non aiuta,ancora, Imu e Tasi. Le due tasse, di gran peso agli italiani, andrebbero unificate per il viceministro all,’Economia Antonio Misiani.
 “C’e’ un percorso avanzato in Parlamento di unificazione tra le due imposte che a me sembra un intervento di assoluto buonsenso”, spiega. In merito alla Manovra, “c’e’ un confronto appena avviato, le priorita’ sono note: bisogna bloccare l’aumento dell’Iva e avviare un taglio del cuneo fiscale. Nell’arco del triennio vogliamo costruire un significativo intervento di riduzione del cuneo fiscale e anche interventi relativi all’imposizione fiscale sulle imprese”. 
(Articolo tratto da www.ansa.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *