Breaking News

Patuanelli si impegna per non aumentare l’Iva

“Il primo impegno da mantenere (per il governo ndr) è il disinnesco degli aumenti Iva previsti dalle clausole di salvaguardia per oltre 50 miliardi di euro tra il 2020 e il 2021”. Lo afferma il ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli nel messaggio inviato alla ventinovesima edizione del Coordinamento legali di Confedilizia a Piacenza. “E’ necessario prorogare il pacchetto legato agli incentivi per le ristrutturazioni e quello per l’efficienza energetica”, ha aggiunto Patuanelli, ricordando che grazie “alle detrazioni fiscali per il risparmio energetico e utilizzo di fonti di energia rinnovabili negli edifici esistenti dal 2007 a oggi si registrano oltre 39miliardi di euro – di cui 3,3 solo nel 2018 – di investimenti per interventi di riqualificazione energetica con un risparmio cumulato di 100milioni di Mwh”.

(Articolo tratto da www.ansa.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *